New Features

What’s new – December 2018

What’s new, le novità di Building in Cloud.

Siamo felici di comunicare le novità di Building in Cloud rilasciate nel mese di dicembre 2018.


In questo aggiornamento vengono introdotte funzionalità principalmente riguardanti la gestione documentale del modulo CDE.

Aggiorniamo continuamente Building in Cloud con nuove funzionalità e apportiamo miglioramenti alle funzionalità.

Scopri di seguito le ultime novità di Building in Cloud.

Homepage (Disponibile solo con il modulo CDE)

Il titolo del box ‘Documenti recenti’ è stato sostituito da un elenco a discesa attivabile cliccando sul titolo stesso.

Tramite questo elenco è possibile scegliere cosa visualizzare nel box di anteprima.

Questa impostazione verrà mantenuta anche dopo una disconnessione dal sistema.

Documenti recenti:

Elenco degli ultimi 10 documenti visualizzati dall’utente collegato al sistema.

Documenti con regole cambio di stato: (disponibile solo per Amministratore del sistema)

Vengono visualizzate le informazioni sulla quantità di documenti sottoposti a workflow di cambio di stato; le informazioni sono relative a TUTTI i documenti caricati nel sistema Building In Cloud.

  • Totale in attesa: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato (anche quelli senza scadenza)
  • Scaduti: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato e sono già scaduti
  • In scadenza: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato e che sono in scadenza
  • In attesa per competenza: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato (anche quelli senza scadenza) raggruppati per competenza
  • In attesa per utente: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato (anche quelli senza scadenza) raggruppati per utente

Documenti con regole cambio di stato assegnati a me:

Vengono visualizzate le informazioni sulla quantità di documenti sottoposti a workflow di cambio di stato che richiedono l’intervento dell’utente collegato a l sistema; le informazioni sono relative a TUTTI i documenti caricati nel sistema Building In Cloud.

  • Totale in attesa: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato (anche quelli senza scadenza)

  • Scaduti: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato e sono già scaduti
  • In scadenza: Il numero totale di documenti sottoposti a workflow che sono in attesa di un cambio di stato e che sono in scadenza

Menu Documenti

Il menu documenti è stato riorganizzato.

  • Il filtro degli stati è stato tolto dal menu principale e inserito in un nuovo comando (Filtro documenti) presente nella barra dei comandi della lista dei documenti.
  • I comandi ‘Cestino’ e ‘Gestione workflow documenti’ sono stati spostati sopra al comando ‘Ricerca documenti’
  • ‘Ricerca documenti’ è ora visualizzabile cliccando sul comando omonimo.

 

 

Il comando ‘Ricerca documenti’ è stato aggiornato con l’aggiunta del filtro ‘Cambio di stato’

(Disponibile solo con il modulo CDE)

  • Scaduto da giorni: Attivando questa opzione verranno ricercati i documenti ai quali è stato applicato un workflow e il cui cambio di stato è già scaduto. Opzionalmente è possibile indicare anche da quanti giorni deve già essere scaduto (lasciando il campo vuoto verranno ricercati tutti i documenti scaduti)
  • In scadenza nei prox giorni: Attivando questa opzione verranno ricercati i documenti ai quali è stato applicato un workflow e il cui cambio di stato è in scadenza. Opzionalmente è possibile indicare anche una soglia entro la quale il cambio di stato deve essere eseguito (lasciando il campo vuoto verranno ricercati tutti i documenti in scadenza)
  • Competenza: Selezionando una competenza verranno ricercati i documenti ai quali è stato applicato un workflow ed il cui stato deve essere cambiato dalla competenza scelta.
  • Utente: (Disponibile solo per l’ Amministratore): Selezionando un utente verranno ricercati i documenti ai quali è stato applicato un workflow ed il cui stato deve essere cambiato dall’utente scelto.

Elenco Documenti

Filtro documenti

Il comando ‘Filtro documenti’ è stato aggiunto alla barra dei comandi.

Tramite questo comando è possibile filtrare i documenti presenti nella lista sia nella vista a lista sia nella vista a griglia.

Il box ‘Cambio stato’ è disponibile sono con il modulo CDE. All’interno di questo box la lista ‘Utenti’ è disponibile solo per l’amministratore

 

 

Cambio di stato massivo

Nel menu ‘Azioni’ è stato aggiunto il comando ‘Cambio di stato’.

Dal menu Azioni è possibile selezionare il comando ‘Cambio stato’. Il menu Azioni è disponibile solo dopo aver selezionato uno o più documenti.

Il cambio di stato massivo di più documenti in una volta sola è possibile solo a queste condizioni:

  • I documenti selezionati devono avere lo stesso stato di partenza
  • I documenti selezionati devono essere tutti sottoposti allo stesso workflow
  • Lo stato dei documenti deve poter essere modificabile dall’ utente connesso al sistema

Lista documenti (Disponibile solo con il modulo CDE)

 

Nella vista ‘Lista’ dell’elenco dei documenti sono state aggiunte le colonne ‘Giorni scadenza’ e ‘Competenze/Utenti’.

Nella colonna ‘Giorni scadenza’ sono rappresentati i giorni che mancano o i giorni passati dalla scadenza per effettuare il cambio di stato richiesto dal workflow applicato al documento.

La colonna ‘Giorni scadenza’ è visibile solo se l’utente connesso al sistema ha il permesso ‘Full’.

Le possibili rappresentazioni sono:

 

 

BiC-CDE è il nuovo modulo di Building in Cloud che soddisfa le esigenze avanzate di chi necessita di un Common Data Environment in linea con le normative PAS 1192 e UNI 11337.Desidero maggiori informazioni su BiC-CDE

Se desideri provare o avere maggiori informazioni su BiC-CDE compila questo il form sarai contattato nel più breve tempo possibile.

Buon lavoro!

Grazie dal team di supporto di Building in Cloud

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *