Augumented Reality

2017 – Top 4 Construction Industry Trends

L’industria delle costruzioni tradizionalmente risulta meno pronta e reattiva, rispetto ad altri comparti industriali, a cogliere i nuovi trends di mercato.

Le aziende del settore, per uscire dalla crisi che le sta decimando, hanno la necessità, attraverso la corretta interpretazione dei trends in atto, di cogliere le migliori opportunità che il mercato offre.

Di seguito, a nostro avviso, i quattro maggiori trends per l’anno in corso a cui le nostre imprese dovrebero porre maggiore attenzione per cogliere le opportunità di crescita:

1- L’avvento delle tecnologie VR/AR:

La Realtà Aumentata (Augmented Reality) e la Realtà Virtuale (Virtual Reality) stanno portando a reinventare creativamente  il settore delle costruzioni.

Entrambe le tecnologie consentono di ottenere maggiore facilità di accesso alle informazioni e di analizzare modelli digitali complessi in modo immersivo e profondo.

La Realtà Virtuale e la Realtà Aumentata aiutano i team  a comunicare e collaborare più efficacemente durante le varie fasi del ciclo di vita di una costruzione: Progettazione, Costruzione e gestione e manutenzione consentendo di identificare eventuali problemi prima dell’inizio della costruzione stessa.

2- Più collaborazione basata sul Cloud e il BIM

La tecnologia Cloud e il BIM consentono ai team, nelle varie fasi che compongono il processo edilizio, di operare più tra loro connessi per accedere alle informazioni più aggiornate da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

La possibilità che i team di lavoro non si trovino necessariamente nello stesso spazio fisico può contribuire a riunire squadre di progetto integrate, incorporando tutte le discipline necessarie per il processo di progettazione con costi infinitamente inferiori a quanto successo fino ad oggi.

3- Lean Construction Delivery

La LEAN Construction Delivery può significativamente migliorare la qualità, la produttività e livelli complessivi di soddisfazione di tutta la filiera dell’industria delle costruzioni.

Attraverso l’integrazione e la gestione di efficienti pratiche di LEAN Construction: corretta gestione dei flussi di lavoro, gestione del cambiamento sia culturale che di processo, adeguatamente supportati da tecnologie innovative, come ad esempio il BIM (Building Information Modeling), è possibile portare a oltre il 90% la probabilità che interventi di recupero o di nuova edificazione vengano eseguiti nei tempi e nel budget previsti.

 4. Building Energy Efficiency

Secondo la International Energy Agency quasi il 40% del consumo di energia nel mondo è imputabile agli edifici; l’efficenza energetica è quindi la priorità assoluta.

Il consumo di energia degli edifici è quasi interamente attribuibile al funzionamento delle numerose attrezzature elettriche e degli impianti installati negli edifici per garantire i servizi connessi all’uso e al comfort abitativo.

L’uso della tecnologia informatica: IoT – Internet of Things; il BIM – Building Information Modeling e il Cloud consentono oggi di progettare, costruire e gestire edifici intelligenti – Smart building.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *