TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO BUILDING IN CLOUD

Le presenti condizioni stabiliscono le regole di utilizzo del Servizio Building in Cloud, per tale motivo devono essere attentamente lette, prima di accedere ed utilizzare il Servizio.

L’accesso e il suo utilizzo presuppongono l’accettazione di tutti i termini, condizioni e avvertenze, senza eccezione, da parte dell’utente dei termini qui descritti ed eventuali loro modifiche, qualora si rendessero necessarie, che dovranno essere periodicamente verificate a cura dell’utente stesso per una sua migliore conoscenza e informazione.

Chiediamo pertanto agli utenti del servizio Building in Cloud che non dovessero accettare queste condizioni di utilizzo, di lasciare il servizio Building in Cloud immediatamente.

Il Servizio Building in Cloud è realizzato, reso operativo e gestito da Lemsys Srl, con sede legale in Via Domenico Scarlatti, 26 – 20124 Milano Italia P.I./C.F. 08613610966 Reg. Imp. Di Milano REA 2037581.  Indirizzo mail per eventuali comunicazioni: info@buildingincloud.net.

Lemsys Srl è la società che ha sviluppato, progettato e reso operativo il Servizio Building in Cloud

Lemsys Srl, che possiede i diritti del Servizio, è una società specializzata nel settore della produzione di software web e mobile e assicura di possedere competenze e caratteristiche tali da garantire le capacità di prestare servizi competitivi, qualificati e affidabili nel suddetto settore.

  1. DEFINIZIONI

Ai fini delle presenti condizioni di Servizio si intende per:

  1. “Sottoscrittore” colui che attiva, a seguito di registrazione, il Servizio Building in Cloud e che gestisce le modalità di attuazione del Contratto.
  2. “Utente/i” colui/coloro che, a seguito dell’attivazione del Servizio Building in Cloud da parte del Sottoscrittore, viene/vengono invitato/i a partecipare alle attività di collaborazione offerte dal Servizio Building in Cloud.

Al fine dell’applicazione dei termini e condizioni di utilizzo del Servizio Building in Cloud il Sottoscrittore può essere inteso anche con le modalità utilizzate per definire Utente/i ma mai viceversa.

  1. Si utilizzerà anche il termine “utente/i” per definire contemporaneamente sia il Sottoscrittore che gli Utenti
  2. “Contratto”, l’accordo legalmente vincolante tra il Sottoscrittore e Lemsys Srl, costituito dalla visione ed accettazione dei Termini e Condizioni di utilizzo del Servizio Building in Cloud. L’informativa della privacy e cookies è da considerarsi parte integrante e sostanziale dei Termini e Condizioni ed è consultabile direttamente dal Sito buildinginCloud.net.
  1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO BUILDING IN CLOUD

Il Servizio Building in Cloud Servizio è accessibile mediante la rete Internet in modalità “Software as a Service” all’indirizzo: app.buildingincloud ed è destinato ad utenti che abbiano compiuto il 18° anno di età.

Esso consiste nel consentire la pubblicazione e la condivisione di dati e la collaborazione tra gli utenti connessi, al fine di migliorare la qualità delle attività svolte durante il ciclo di vita di un edificio o di una infrastruttura. Gli utenti autorizzati, quindi, possono creare, gestire e condividere informazioni, collaborando in sinergia tra di loro.

Il Servizio Building in Cloud è accessibile dal Sottoscrittore all’atto della registrazione e dagli Utenti a seguito dell’invito a collaborare dal Sottoscrittore stesso o da suoi delegati.

Il Servizio Building in Cloud viene fornito in relazione con il Business del Sottoscrittore e comunque per esigenze connesse alla attività del Sottoscrittore.

Il Sottoscrittore del Servizio Building in Cloud automaticamente assume il ruolo di Amministratore di sistema che gli consente di definire le modalità con le quali gli Utenti potranno utilizzare il Servizio.

Il Servizio Building in Cloud è destinato a Utenti che abbiano compiuto il 18° anno di età ed è accessibile solo in seguito alla registrazione al Servizio Building in Cloud o a seguito dell’invito a collaborare.

Le informazioni relative al trattamento dei dati personali ai quali sono assoggettati sia il Sottoscrittore che l’Utente, sono illustrate nella Informativa privacy e Cookies.

  1. LIVELLI E PIANI DI SOTTOSCRIZIONE DEL SERVIZIO

Sono disponibili tre Livelli e due Piani di sottoscrizione del Servizio.

I Livelli di sottoscrizione determinano:

  • A quali funzionalità del Servizio è possibile accedere;
  • la disponibilità di spazio di storage, numero di edifici, numero di utenti.

Per conoscere l’esatta composizione del Livello che si intende sottoscrivere fare riferimento alla pagina http://www.buildingincloud.net/price/ attiva al momento della sottoscrizione del Servizio.

I Piani di sottoscrizione definiscono le modalità di pagamento del Servizio:

  • Mensile;
  • Annuale

La sottoscrizione del Servizio consente all’Utente di utilizzare il Servizio per la durata della sottoscrizione e nel rispetto delle presenti Condizioni di vendita tramite tutti i Dispositivi compatibili validi ai sensi delle presenti Condizioni del Servizio per il Territorio dal quale l’Utente accede al Servizio.

3.1 Livello di sottoscrizione “Free”.

Questo livello consente di sottoscrivere e utilizzare il Servizio gratuitamente senza alcun costo.

Il livello di sottoscrizione “Free” consente l’attivazione di un numero di edifici, di spazio di storage e di un numero di utenti, specificato nella pagina http://www.buildingincloud.net/price/.

Il sottoscrittore del livello “Free” può utilizzare il Servizio a tempo indeterminato; unica condizione è che il sottoscrittore faccia accesso al Servizio almeno una volta ogni 180 (centoottanta) giorni.

A decorrere dal novantesimo giorno, prima che siano trascorsi 180 (centoottanta) giorni senza che il sottoscrittore abbia fatto accesso al Servizio il sottoscrittore riceverà ogni 30 (trenta) giorni una email che lo avvisa della imminente scadenza della sottoscrizione.

Trascorsi definitivamente 180 (centoottanta) giorni senza che il sottoscrittore, nonostante l’inoltro delle email di avviso, non abbia effettuato nessun accesso o risposto alle mail di avviso di scadenza della sottoscrizione, l’account verrà disabilitato e il sottoscrittore non potrà più accedere al Servizio.

Nonostante la disabilitazione dell’account i dati e i documenti contenuti nel sistema saranno comunque mantenuti e resi disponibili per successivi 180 (centoottanta) giorni per una eventuale riattivazione dell’account da richiedere via email all’indirizzo: support@buindingincloud.net .

Trascorsi 360 giorni dalla data di attivazione dell’account senza che il sottoscrittore faccia richiesta di riattivazione dei dati e dei documenti questi verranno definitivamente cancellati e non si potrà più richiedere la riattivazione degli stessi.

Il sottoscrittore può altresì disdire autonomamente la sottoscrizione del Servizio collegandosi al Servizio e dalla sezione “Impostazioni”, selezionare il comando “Sottoscrizione” e di seguito selezionare “Cancella sottoscrizione”.

Se la richiesta di disdetta della sottoscrizione è eseguita/effettuata in modo corretto l’Utente riceverà una conferma via e-mail della disdetta immediata della sottoscrizione.

Il sottoscrittore del livello “Free” può decidere di effettuare, tramite lo store di Building in Cloud, un Upgrade al livello Professional o Ultimate in qualsiasi momento nel corso di validità della sottoscrizione.

3.2 “Livello di sottoscrizione “Professional” con piano mensile di rinnovo automatico.

Questo Livello comporta un abbonamento mensile con rinnovo automatico, senza impegno di durata predeterminata.

Il livello è disponibile a un costo mensile fisso (ad esclusione di tutte le imposte e tasse applicabili), il cui importo è specificato nella pagina relativa alla sottoscrizione. Si informa il sottoscrittore che il costo può variare in base al Territorio, alla valuta in cui si esegue il pagamento e ai tassi di cambio applicabili di volta in volta.

Il Servizio consente l’attivazione di un numero di edifici e di spazio di archiviazione, oltre ad un numero di utenti con accesso al Servizio, specificato nella pagina http://www.buildingincloud.net/price/. Al termine di ogni periodo mensile, la sottoscrizione dell’Utente è automaticamente rinnovata per un altro mese, salvo che il sottoscrittore non disdica la sottoscrizione almeno quattro (4) giorni lavorativi prima della fine del periodo mensile.

Il sottoscrittore abbonato a questo livello può disdire autonomamente la sottoscrizione del Servizio collegandosi al Servizio e dalla sezione “Impostazioni”, selezionare il comando “Sottoscrizione” e di seguito selezionare “Cancella sottoscrizione”.

Se la richiesta di disdetta della sottoscrizione è eseguita/effettuata in modo valido, la disdetta sarà effettiva al termine del periodo mensile per il quale il sottoscrittore ha corrisposto l’ultimo canone di sottoscrizione. Il sottoscrittore riceverà una conferma via e-mail della disdetta dell’abbonamento e potrà utilizzare il Servizio fino alla fine di quel periodo mensile.

Il sottoscrittore che ha sottoscritto il livello “Professional” può decidere di effettuare, in qualsiasi momento nel corso di validità della sottoscrizione, l’Upgrade del Servizio per poter disporre di un numero superiore di Buildings, di spazio di Storage o del numero di Utenti.

3.3 “Livello di Sottoscrizione “Professional” con piano annuale e rinnovo a scadenza.

Questo Livello è disponibile a un costo annuo fisso (ad esclusione di tutte le imposte e tasse applicabili), il cui importo è specificato nella pagina http://www.buildingincloud.net/price/

Si informa il sottoscrittore che il costo può variare in base al Territorio, alla valuta in cui si esegue il pagamento e ai tassi di cambio applicabili di volta in volta.

La sottoscrizione ha validità di dodici (12) mesi a partire dal giorno di attivazione della sottoscrizione fino al termine dei dodici (12) mesi del periodo di durata della sottoscrizione. Al termine di ogni periodo annuale la sottoscrizione termina il sottoscrittore può liberamente decidere se rinnovare o non rinnovare la sottoscrizione semplicemente non procedendo a nessun ulteriore sottoscrizione.

3.4 “Livello di Sottoscrizione “Ultimate” con piano annuale e rinnovo a scadenza.

Questo Livello non è acquistabile direttamente dal sottoscrittore tramite lo Store.

Il Livello di Sottoscrizione “Ultimate” è disponibile solo a seguito di contatto commerciale tra l’Utente e Lemsys o un partner certificato.

Il livello di Sottoscrizione “Ultimate” prevede che la sottoscrizione annuale sia basata sulle specifiche richieste del cliente, tali richieste saranno formalizzate e quantificate a mezzo di offerta commerciale. A seguito di accettazione formale dell’offerta viene attivatala sottoscrizione. Il Livello di Sottoscrizione “Ultimate” prevede che possano essere forniti i seguenti servizi accessori: specifiche esigenze di personalizzazione; integrazione coi sistemi informativi del cliente; piani di sottoscrizione pluriennali; spazi di archiviazione documentale e numero di edifici liberamente concordati; servizi di consulenza e formazione.

Al termine di ogni periodo la sottoscrizione termina oppure può essere rinnovata seguendo le medesime procedure di cui ai punti precedenti.

  1. NESSUN DIRITTO DI RIMBORSO

4.1 Sulle sottoscrizioni non viene applicato nessun diritto di rimborso in quanto è possibile utilizzare la piattaforma senza limiti di tempo prima di procedere all’acquisto.

4.2 Sarà tuttavia possibile scegliere di non rinnovare l’abbonamento dall’anno successivo e/o richiederne la cancellazione come descritto ai punti 3.1 e 3.2.

  1. LIMITAZIONI

Il Sottoscrittore può usufruire del Servizio Building in Cloud utilizzando il numero massimo di edifici, di spazio di archiviazione e di utenti con accesso al Servizio, previsti dal livello di Servizio sottoscritto specificato nella pagina http://www.buildingincloud.net/price/al momento della sottoscrizione.

  1. USI VIETATI

6.1 Modifiche al Software. Il Sottoscrittore o l’Utente del Servizio Building in Cloud non possono tentare di modificare, decompilare, invertire la meccanica oppure smontare il Software connesso al Servizio Building in Cloud in qualsiasi modo.

6.2 Uso del Servizio. Il Servizio Building in Cloud è inteso soltanto per l’uso del Sottoscrittore e dell’Utente. Il Sottoscrittore dovrà fornire informazioni complete e veritiere rispetto a tutti i dettagli ed alle informazioni fornite e l’Utente è obbligato ad aggiornare tali dettagli in caso di loro modifica.

  1. DICHIARAZIONI E GARANZIE

7.1 L’utilizzo del Servizio Building in Cloud è a scelta, discrezione e rischio degli utenti.

7.2 Il controllo esercitato da Lemsys delle informazioni forniteci sarà soggetto a quanto definito nella nostra Informativa privacy e Cookies.

7.3 Gli utenti saranno responsabili esclusivi per la rete di telecomunicazioni ed i servizi di collegamento Internet necessari per poter accedere ed utilizzare il Servizio Building in Cloud e Lemsys non sarà responsabile per qualsiasi difetto a ciò correlato.

  1. RISERVATEZZA E CUSTODIA DELLE PASSWORD

L’utente prende atto dei rischi cui può andare incontro omettendo di mantenere segreti e/o di custodire diligentemente la propria password. Per tale ragione, si impegna a scegliere una password di difficile identificazione assumendosi l’obbligo di custodirla con la massima diligenza possibile.

L’utente si obbliga a comunicare, senza ritardo e per iscritto, a Lemsys l’eventuale furto, smarrimento o perdita della propria password al fine di consentire a Lemsys di adottare i relativi rimedi.

La conoscenza dei codici per l’accesso al Servizio Building in Cloud da parte di terzi può consentire l’accesso a terzi non autorizzati.

L’utente registrato dovrà quindi avere cura dei codici di accesso e tenerli riservati. Nel caso di smarrimento, furto o perdita dei codici di accesso l’utente dovrà prontamente avvisare Lemsys che procederà alla disattivazione e sostituzione.

L’utente è direttamente ed indirettamente responsabile di ogni uso improprio ed illegittimo del Servizio Building in Cloud da parte propria o da parte di terzi che utilizzeranno il Servizio Building in Cloud a suo nome.

  1. ESONERO DI RESPONSABILITA’

9.1 Lemsys declina qualsiasi forma di garanzia, espressa o sottointesa, connessa al Servizio che infatti viene fornito “Come è” e pertanto non si rilascia alcuna garanzia né dichiarazione riguardante la qualità, idoneità allo scopo, integrità o efficacia del Servizio Building in Cloud.

9.2 Nonostante gli sforzi atti a fornire un Servizio della più alta qualità, sicurezza e garanzia, non si può garantire che il Servizio Building in Cloud non sarà mai interrotto, tempestivo o privo di errori, né che i difetti potranno essere corretti oppure che i servizi ivi disponibili saranno esenti da bugs.

9.3 Lemsys si riserva il diritto di sospendere, interrompere, modificare o rimuovere il Servizio Building in Cloud a sua assoluta discrezione con effetto immediato e senza obbligo di avviso e noi non potremo essere ritenuti responsabili in alcun modo per qualsiasi perdita subita in seguito ad una qualsiasi decisione presa da Lemsys a tal proposito.

9.4 Lemsys non garantisce all’Utente la continuità del collegamento alla Piattaforma e, pertanto, non sarà in alcun modo responsabile per qualsivoglia disServizio tecnico che impedisca il collegamento alla Piattaforma, o a singole pagine di esso – e/o l’utilizzazione di una o più funzionalità del medesimo. L’Utente prende atto e dichiara che non avrà nulla a che pretendere nei confronti di Lemsys in caso di disservizi che dovessero compromettere l’accesso al Servizio o la sua corretta e completa funzionalità (es. intasamento delle linee, impossibilità o difficoltà di collegamento al Servizio Building in Cloud o a sue singole pagine, impossibilità totale o parziale di utilizzare uno o più servizi aggiuntivi da qualsiasi causa determinata, ecc.).

  1. CONTENUTI PUBBLICATI DAGLI UTENTI

Lemsys non svolge alcun controllo, sui contenuti immessi dagli Utenti durante l’utilizzo del Servizio Building in Cloud.

Conseguentemente gli Utenti si assumono la responsabilità dei contenuti, materiali ed informazioni di qualsiasi tipo da essi eventualmente pubblicati trasmessi o diffusi o resi accessibili tramite il Servizio Building in Cloud e sono i soli responsabili, anche da un punto di vista patrimoniale per i danni causati direttamente e/o indirettamente a terzi. Pertanto l’Utente si impegna a manlevare e tenere indenne Lemsys Srl da ogni eventuale pretesa di terzi derivante o comunque connessa con l’utilizzo del Servizio Building in Cloud.

Lemsys si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, in caso di violazione degli impegni qui previsti da parte degli utenti, anche dietro segnalazione di terzi, di sospendere e/o interrompere immediatamente l’accesso al Servizio Building in Cloud, nonché di cancellare quei contenuti ritenuti lesivi di disposizioni di legge, senza che alcunché sia dovuto all’Utente. Tuttavia il fatto che Lemsys non impedisca la pubblicazione, ovvero non cancelli un contenuto dell’Utente, non significa che detto contenuto sia stato giudicato accettabile da Lemsys.

In ogni caso Lemsys invita gli Utenti, ritenendoli altrimenti responsabili, a:

  • Non pubblicare informazioni personali o immagini che l’Utente desidera mantenere riservate o che possano consentire agli altri Utenti di contattarlo direttamente. Lemsys invita gli utenti a non pubblicare dati e/o informazioni riferibili a terzi dei quali non si sia ottenuto preventivo consenso;
  • Non pubblicare informazioni contenuti materiale di qualsiasi tipo (audio video grafico ecc) coperto da copyright senza preventiva autorizzazione del soggetto avente diritto;
  • Non pubblicare contenuti relativi a minori o che siano altrimenti in violazione di norme di legge e regolamenti;
  • Non caricare, affiggere, postare, inviare o in altro modo trasmettere o diffondere qualsivoglia materiale che contenga virus o altri codici, file o programmi creati per interrompere, distruggere o limitare il funzionamento dei software, degli hardware o degli impianti di telecomunicazioni di terzi, interrompere il normale svolgimento delle comunicazioni, interferire o interrompere i servizi e/o i server collegati con i servizi.

Lemsys collabora con la Pubblica Autorità in tutti i casi in cui le venisse richiesto di fornire i dati e/o informazioni necessarie per risalire agli autori di illeciti.

  1. PRIVACY

I dati personali sono raccolti e trattati al fine di dare seguito alle richieste dell’utente. Lemsys garantisce ai propri utenti di operare nel rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal GDPR del 2016.

L’informativa della privacy è da considerarsi parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali ed è accessibile nella sezione Informativa Privacy e Cookies.

Il titolare del trattamento dei dati è Lemsys S.r.l.

All’atto dell’accesso da parte degli Utenti invitati a collaborare al Servizio Building in Cloud, l’Utente verrà informato che l’indirizzo email da lui fornito in fase di registrazione potrà essere utilizzato per inviare informazioni e comunicazioni marketing e commerciali o relative al corretto espletamento del Servizio stesso.

  1. MARCHI, BREVETTI ED ALTRE TUTELE

12.1 La fornitura del Servizio Building in Cloud è protetto dalle leggi, dai decreti, dai regolamenti e da ogni altra disposizione applicabile, in particolare dalle norme sul diritto d’autore e sulla proprietà intellettuale, nonché dalle norme comunitarie e dai trattati internazionali in materia in quanto applicabili.

12.2 Il software utile alla fornitura del Servizio Building in Cloud, ogni sua copia ed ogni parte od elemento di esso (ivi inclusi, in elencazione esemplificativa e non esaustiva: ogni immagine, icona, animazione, video e testo), qualsivoglia testo o immagine pubblicati sono di proprietà esclusiva di Lemsys Srl o dei suoi fornitori e non sono riproducibili dall’Utente e/o dai terzi non autorizzati sotto alcuna forma o modalità.

12.3 Tutti i diritti sui marchi, sulle denominazioni dei prodotti e su ogni altro segno distintivo sono riservati a Lemsys Srl o ad altri legittimi titolari secondo le disposizioni delle norme vigenti in materia.

  1. CESSIONE

Lemsys si riserva il diritto di cedere questo contratto in qualsiasi momento e senza preavviso. Il sottoscrittore manifestando la propria accettazione, consente, preventivamente ed incondizionatamente, alla cessione. Il sottoscrittore non può cedere alcuno dei suoi diritti oppure obblighi contemplati dal presente Contratto.

  1. GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Per qualunque controversia inerente la formazione, l’interpretazione, l’esecuzione, la validità e l’efficacia del presente contratto e, comunque, per qualsivoglia controversia nascente o, in altro modo, connessa con il presente contratto avrà giurisdizione esclusiva il Giudice Italiano e sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

Per quanto non espressamente regolato dal presente contratto, le Parti dichiarano di voler applicare esclusivamente la legge italiana.